Chiudi
Prenotazione

Richiedi informazioni

Si informa la gentile clientela che La Meridiana rimarrà chiusa tra i mesi di Novembre e Marzo.

Grazie per prenotare direttamente con noi!
Usa il promocode
ONLY4YOU
Per ottenere in omaggio la prima colazione a buffet!!

Allianz Global Assistance

Le Nostre Ricette

Le ricette liguri sono ben note come gustose, elaborate e generalmente economiche. L'uso di verdure e piante aromatiche rende i piatti sani, equilibrati e adatti a tutte le esigenze e diete specifiche.

Stagionalmente ci piace consigliare una ricetta della tradizione per portare in tavola i sapori della nostra regione ...

"Zimino” è una parola un po’ controversa, di cui non si è chiara né l’origine né l’etimologia. Potrebbe essere nata a Genova od essere di origine araba, ma poco importa perché la sostanza dello zimino non cambia :  in quasi tutte le zone d’Italia in cui è cucinato, è una zuppa a base di verdure o di pesce oppure la pietanza condita con questo intingolo, un modo di preparare i fagioli, e via dicendo.

Come da tradizione dei piatti liguri, lo zimino è una zuppa appartenente alla cucina povera, ed uno dei piatti più famosi con questo procedimento sono certamente i ceci in zimino. Storicamente lo zimino di ceci era prevalentemente consumato da chi eseguiva lavori pesanti, come il camallo  il pescatore o il navigante, con l’esigenza quindi di essere digeribile, non pesante ma capace di fornire tutta l’energia necessaria per questo tipo di attività fisiche. Ma anche chi fa lavori più concettuali certamente apprezza questa delicata, saporita pietanza, che scalda nelle fredde serate invernali.

 Ricetta per zimino di ceci per 4 persone :

  • 500 g di ceci secchi lasciati in acqua per una notte
  • un trito di cipolla, carota e sedato,
  • uno spicchio d’aglio,
  • 450 g di bieta erbetta,
  • 20 g di funghi (meglio se porcini) secchi,
  • 1 cucchiaio di passata di pomodoro,
  • olio extravergine di oliva quanto basta.

 Procedimento:

Una volta lasciati a bagno il giusto tempo i ceci, fateli bollire in acqua per 2 ore e salate all’ultimo. Fate rinvenire anche i funghi in acqua bollente, scolateli e tritateli .Importante : conservate l'acqua di cottura dei ceci e l'acqua filtrata dei funghi.

Lavate e tagliate le bietole a listarelle.

A questo punto fate soffriggere in una pentola il trito di carota, sedano e cipolla, insieme allo spicchio d’aglio; aggiungete i funghi e subito dopo la passata di pomodoro.

Fate cuocere il tutto per circa 15 minuti.

Trascorsi i minuti aggiungete i ceci e le bietole, fate rosolare per 5 minuti e aggiungete un po’ di acqua dei funghi secondo il vostro gusto e l’acqua di cottura dei ceci precedentemente lessati: la quantità di liquido decidetela in base a quanto vi piace liquida la zuppa. Fate cuocere il tutto per ancora una trentina di minuti.

A fine cottura, se necessario, aggiustate di sale e il vostro zimino è pronto. A piacimento aggiungete un po’ di olio a crudo e pepe.

 

 

OK

Visitando questo sito, acconsente all'uso di cookie per fini comprendenti la pubblicità e l'analisi.
Maggiori informazioni